Sede
...

Passa nuovamente alla navigazione per reinizializzare Google Maps.

Come trasmettere messaggi chiari in occasione dei meeting

Oprah Winfrey, la regina dei talk show nota in tutto il mondo, ha svelato uno dei suoi segreti nel libro “”Le abitudini per l’alta prestazione”” di Brendon Burchard. In questa epoca storica, abbiamo bisogno di comunicare in modo chiaro, ma è quasi impossibile soprattutto quando si parla di affari. Come possiamo avere la certezza che il nostro messaggio venga recepito? Da dove possiamo iniziare? Scopriamo come ci riesce Oprah.

Messaggi chiari e limpidi

Per quanto sia difficile, dobbiamo comunicare con chiarezza durante i meeting. Ma perché è così difficile? Forse perché spesso i partecipanti sono distratti. Magari hanno fretta di correre da un’altra parte oppure hanno appena ricevuto un’e-mail da un cliente arrabbiato oppure ancora vogliono cogliere l’occasione per parlare con un collega con cui hanno poche possibilità di confrontarsi. In ogni caso, sono distratti e la loro mente è da un’altra parte. Alla fine della fiera, nessuno riesce a cogliere tutte le informazioni che stai cercando di trasmettere. E la questione non riguarda solo le informazioni, ma anche il tempo e il denaro persi per partecipare all’incontro che oltretutto non ha dato  informazioni chiare.

Parti con il piede giusto

Dopo aver intervistato 30.000 persone, aver gestito varie aziende e aver partecipato a innumerevoli incontri negli ultimi decenni, Oprah è giunta alla conclusione che ogni meeting deve partire da tre semplici domande. I presentatori dei meeting dovrebbero esordire chiedendo al gruppo “”Qual è lo scopo di questo meeting? Quali sono gli aspetti importanti? Cosa ci interessa?”. Queste tre domande consentono di definire immediatamente l’obiettivo del meeting e come raggiungerlo. Un consiglio: le domande vanno poste all’inizio, per mettere in chiaro le cose fin dal primo momento.

Un ambiente ideale

Le nostre sale riunioni sono pensate per assicurare a te e ai tuoi clienti comfort, creatività e concentrazione. Inoltre, il nostro personale si occuperà di ogni tua esigenza. Dalle apparecchiature audiovisive, alle lavagne magnetiche e al Wi-Fi, ai servizi di food and beverage, siamo pronti a soddisfare ogni tua necessità. A volte abbandonare il solito ambiente di tutti i giorni è proprio quello che serve per ritrovare la creatività, e noi questo lo sappiamo bene. Se ti sembra che le persone non siano concentrate, definisci l’obiettivo in modo chiaro e limpido ripensando ai consigli di Oprah e mettendoli in pratica.

Share this article
Un ambiente accogliente per incontrare i clienti Read now Un ambiente accogliente per incontrare i clienti 2018: l'anno di Spaces Read now 2018: l'anno di Spaces